Cosa vedere in Giordania in 4 giorni: scopri l’itinerario di viaggio

La Giordania è al centro di questo viaggio breve ma ricco di spunti effettuato con la community di cui faccio parte delle Travel Blogger Italiane. Un viaggio ricco di emozioni e di colore: il rosso del deserto del Wadi Rum, il bianco del sale del Mar Morto, il rosa della mitica Petra.  In questo post voglio lasciarvi informazioni utili sul viaggio, idee di itinerari, cose imperdibili da vedere per avere un quadro completo su cosa vedere in Giordania in 4 giorni e non solo.

Vi sono infatti luoghi che assolutamente vanno inseriti in un viaggio in Giordania, altri che potrebbero essere visti avendo più giorni a disposizione. L’itinerario di una settimana potrebbe essere completo ma anche in pochi giorni, facendo una buona programmazione delle cose da vedere e pianificando gli spostamenti si può veramente costruire un viaggio ricco di esperienze.

Cosa vedere in Giordania in 7 giorni - Giordania - Tropical Spirit

Cosa vedere in Giordania in 7 giorni

Come spostarsi in Giordania

Il nostro era un tour organizzato con guida e autista. Si è rivelato un ottimo modo di viaggiare per comprendere appieno lo spirito del paese grazie anche alla nostra ottima guida. Per quanto riguarda i trasporti pubblici sono efficienti solo nei maggiori centri urbani per cui qualora non vi vogliate affidare a un tour organizzato in Giordania, l’alternativa migliore rimane il noleggio auto. Oggi la Giordania è uno dei paesi più stabili del Medio Oriente, la rete stradale è buona per cui non sussistono problemi a guidare in Giordania. Se avete voglia di godervi in spensieratezza il viaggio senza preoccuparvi di guidare per molte ore è possibile prenotare un tour privato con autista, ovviamente se aveste bisogno non esitate a contattarmi, sarò lieta di organizzare per voi.

Dromedari nel Wadi Rum Giordania

Dromedari nel Wadi Rum Giordania

Cosa vedere in Giordania in 4 giorni

Lo so cosa state pensando ma solo 4 giorni per vedere la Giordania? Sì vero 4 giorni non sono molti per visitare il paese ma grazie alla disponibilità di voli diretti low cost è realmente appetibile anche un week end lungo per vedere i luoghi iconici del paese. Un tour che porta a Petra per percorrere ogni sentiero della città nabatea, nel deserto del Wadi Rum ad aspettare il tramonto sorseggiando il tè, a farsi coccolare nel Mar Morto, a vivere un’esperienza avventurosa nel canyon del Wadi Mujib, a esplorare le rovine romane di Jerash. Visto quante cose! Se siete interessati a cosa vedere in Giordania in 4 giorni siamo pronti a partire.

cosa vedere in Giordania in 4 giorni - Deserto del Wadi Rum - Tropical Spirit

cosa vedere in Giordania in 4 giorni Wadi RUM

Cosa vedere in Giordania in 4 giorni: 1 giorno il deserto del Wadi Rum

Nel nostro itinerario la prima tappa è stata grandiosa, ci siamo diretti subito verso il deserto del Wadi Rum. Un luogo davvero spettacolare che fece innamorare Lawrence d’Arabia per i suoi dirupi selvaggi e i colori del fuoco. Da Amman in più di quattro ore si arriva al sud del paese per visitare il deserto del Wadi Rum. Qui si trovano meravigliosi campi tentati in cui è possibile soggiornare, trascorrere l’esperienza di una notte sotto il cielo stellato del deserto è davvero imperdibile.

Durante le ore diurne gli hotel organizzano escursioni di circa tre ore nel deserto con un mezzo 4×4, qui potrete vedere uno straordinario paesaggio lunare, sorseggiare un tè con i beduini, fare un’escursione sul dromedario e osservare la magia di alba e tramonto nel deserto. Ho dedicato un post alle esperienze da vivere nel Wadi Rum.

Dormire in un campo tendato nel Wadi Rum - Giordania - Tropical Spirit

Dormire in un campo tendato nel Wadi Rum

Cosa vedere in Giordania in 4 giorni: 2 giorno Petra una delle 7 meraviglie del mondo

Il secondo giorno dopo aver trascorso ancora del tempo nel deserto godendoci una meravigliosa alba a dorso dei dromedari ci siamo diretti a Petra. Ci vogliono circa due ore per raggiungere Petra anche se lungo la strada ci sono alcuni luoghi degni d’interesse come il Wadi Musa una vallata di rocce dai colori variegati.

Petra è sicuramente una delle tappe più affascinanti del viaggio, teatro dell’apogeo della civiltà nabatea, uno sfavillante dedalo di sepolcri e palazzi scavati direttamente nella roccia. Impossibile descrivere la tanta bellezza di questa meraviglia del mondo, passeggiare lungo il Siq, uno stretto sentiero tra le rocce per poi scoprire il Tesoro è stata una delle emozioni più grandi. Tenete conto che il sito è molto ampio, occorre tanto tempo per visitarlo, due giorni sarebbero indicati per la visita ma in 4 giorni ciò è impossibile, tenetene conto se progettate un itinerario più lungo. Per visitare Petra vi rimando ad altro post.

Noi abbiamo visitato Petra con una guida e devo dire che ne vale veramente la pena, il sito è così affascinante che con il racconto di una guida diventa tutto ancora più magico, se siete interessati alla visita guidata di Petra vi lascio un link per la prenotazione

cosa vedere a Giordania in 4 giorni Petra

cosa vedere a Giordania in 4 giorni Petra

Cosa vedere in Giordania in 4 giorni: 3 giorno Mar Morto

La Giordania offre agli appassionati di scenari estremi anche una meta unica come il Mar Morto così salato da sfidare il principio di Archimede. Questo Mare più salato del pianeta permette di sperimentare esperienze uniche come galleggiare nelle sue acquee o usufruire di una spa naturale facendo fanghi sulla spiaggia. Qui ci sono anche ottimi hotel dove soggiornare e godersi una giornata di relax. Per spunti su dove dormire nel Mar Morto consultate un altro mio articolo.

La tappa dal deserto al mare è piuttosto lunga, si può intervallare con una pausa caffè nella Valle di Dana, una riserva naturale collocata vicino al villaggio di Dana, qui potrete godere di un meraviglioso panorama di rocce granitiche modellate dal vento.

Cosa vedere in Giordania in 4 giorni: 4 giorno Wadi Mujib e Jerash

Una chicca che vi consiglio di inserire nel vostro itinerario in Giordania è il canyoing nel Wadi Mujib. E’ stato per tutte noi uno dei momenti più divertenti e sorprendenti della vacanza sia per l’esperienza inusuale mai effettuata, sia per il contesto naturalistico in cui si trova questo canyon. Una tappa meno conosciuta ma che vi consiglio di non tralasciare. A poca distanza dal Mar Morto si trova questo canyon, una profonda gola scavata dal fiume. L’entrata si trova vicino al Mujib Bridge, il percorso è fattibile a tanti con una lunghezza di circa 2 km. Certo richiede un pò di dimestichezza con l’acqua e un pò di agilità. Se vi ho incuriosito non potete perdere l’articolo dedicato all’esperienza del Wadi Mujib dove indico dettagli sull’escursione e consigli su come vestirsi.

Visitare Jerash - Giordania - Tropical Spirit

Visitare Jerash

Questa escursione ha occupato la nostra mattinata, nel pomeriggio ci siamo poi diretti verso Jerash, uno degli esempi di città romana meglio conservata al mondo. Faceva parte della Decapoli, dieci grandi città romane d’oriente, ed è anche chiamata la Pompei dell’Est per il suo incredibile stato di preservazione con teatri , chiese, templi. Su Jerash ho scritto un articolo a cui ti rimando per approfondire sul magazine delle Travel Blogger italiane.

Finita la visita ci siamo diretti in aeroporto per prendere il nostro volo serale che ci ha riportato in Italia. Come avete visto in 4 giorni si riesce a vedere davvero tanto

cosa vedere a Petra in 4 giorni - Giordania - Tropical Spirit

Ingresso Petra

Cosa vedere in Giordania in 7 giorni

Per chi invece riesce dedicare a questo viaggio una settimana oltre alle tappe imperdibili sopra indicate si possono aggiungere altre esperienze.

Cosa vedere in Giordania in 7 giorni: la visita di Amman

La capitale Amman è una classica città araba capace di sorprendere il visitatore con la Cittadella, il Souk, il teatro romano. Come tappa di arrivo in Giordania senz’altro merita una visita. Vi segnalo anche la possibilità di fare un free tour di Amman prenotando qui. Da Amman è poi possibile fare un’escursione ai castelli del deserto risalenti a epoche diverse.

itinerario in Giordania - Amman

Amman

Cosa vedere in Giordania in 7 giorni: i mosaici di Madaba

A sud di Amman è interessante la città mosaico di Madaba dove sorge il famoso mosaico della Palestina custodito all’interno della chiesa ortodossa di San Giorgio. La città custodisce poi numerosi mosaici sia in edifici pubblici che privati. Da lì si può poi raggiungere il Monte Nebo, luogo di nascita di Mosé.

Cosa vedere in Giordania in 7 giorni:  la piccola Petra

Avendo un pò più di tempo è consigliabile fermarsi anche alla piccola Petra che si trova vicino alla grande città nabatea, ovviamente più piccola della precedente ma comunque sempre scenografica con le numerose tombe costruite nella roccia.

Cosa vedere in Giordania in 7 giorni: Mar Rosso

Volendo godersi un pò di relax perché non aggiungere un giorno ad Aqaba dove poter soggiornare in un hotel con spiaggia privata e godersi le bellezze del Mar Rosso. Volendo è anche possibile prendere il volo di rientro proprio da Aqaba.

Cosa vedere in Giordania in 7 giorni: Betania

In prossimità del Mar Morto si trova il luogo dove Gesù fu battezzato Gesù, una visita di Betania al di là dell’aspetto simbolico e religioso può essere un completamento della visita del paese.

itinerario di viaggio in Giordania - Tropical Spirit

Bandiera Giordania

Consigli per un viaggio in Giordania

Dal 1 marzo è possibile nuovamente viaggiare in paesi extra UE senza più distinzioni di liste o corridoi turistici. La Giordania è quindi nuovamente visitabile, per informazioni precise sull’accesso, vista la rapidità di cambi normativi, vi consiglio di consultare il sito viaggiare sicuri per sapere quali adempimenti occorrono per entrare in Giordania nel momento del vostro viaggio.

Altri consigli utili per la vostra prossima programmazione sono:

  • evitare il periodo del Ramadan, la maggioranza dei negozi sono chiusi e l’atmosfera del paese è sicuramente più dimessa;
  • prima della partenza è necessario stipulare una polizza assicurativa medica;
  • non è sempre caldo se viaggiate in inverno le temperature scendono, più mite in prossimità del Mar Morto;
  • entrate in contatto con la splendida popolazione un modo per conoscere realmente questa realtà

Per altri consigli vi rimando al mio post cose da sapere prima di un viaggio in Giordania

Potrebbe interessarti anche….

16 Comments

  • Reply
    Silvia The Food Traveler
    1 marzo 2022 at 16:43

    E’ vero, quattro giorni non saranno molti ma sono sempre meglio di niente (in questo periodo poi ci accontentiamo di tutto pur di partire). Io non mi tirerei indietro, come non mi sono tirata indietro davanti all’idea di un viaggio di 4 giorni in Israele qualche anno fa. Come dici tu con i voli low cost e sicuramente con una buona organizzazione ne vale la pena!

    • Reply
      tropicalspirit
      1 marzo 2022 at 20:40

      Anche Israele perfetto, sì con una bella organizzazione si riesce comunque a vedere tanto

  • Reply
    Teresa
    1 marzo 2022 at 17:18

    Ho letto questo articolo con interesse ed emozione, perchè tra poco più di un mese anche io vedrò la Giordania e le sue meraviglie. Ed è il caso di dire che era ora, dal momento che ho dovuto rimandare varie volte!

    • Reply
      tropicalspirit
      1 marzo 2022 at 20:48

      Sono felice per te vedrai quanto ti piacerà, ad aprile c’è per il Ramadan troverai un pò di limitazioni

  • Reply
    Lara
    2 marzo 2022 at 14:56

    Quindi fattibile anche in 4 giorni? Dovevo andarci a dicembre per una settimana, ma sappiamo tutti com’è andata, e ora ho pensato…mi tocca aspettare le prossime ferie lunghe! Ma magari se valuto i 4 giorni, riesco ad andare prima. Grazie per gli spunti.

    • Reply
      tropicalspirit
      3 marzo 2022 at 17:40

      Chiaramente in una settimana è un viaggio più completo ma volevo dimostrare che anche in 4 giorni si riesce davvero a vedere tanto

  • Reply
    rosetta pastorini
    4 marzo 2022 at 14:35

    petra e laGiordania è il mio sogno, a giugno parto…io 70 anni nipote 30 anni dieci giorni disponibili vorremmo trovare una agenzia in loco per organizzare viaggio con autista parlante italiano avete consigli da darmi?
    Grazie Rosetta

    • Reply
      tropicalspirit
      7 marzo 2022 at 13:21

      Grazie per il commento, può trarre ispirazioni dai vari articoli pubblicati sul blog dove fornisco vari consigli, se invece avesse bisogno può contattarmi in privato per organizzazione viaggio

  • Reply
    Annalisa Trevaligie-Travelblog
    18 marzo 2022 at 14:56

    Il viaggio dei miei sogni… sicuramente fatto con la community ha un valore aggiunto, ma spero di poter fare questa esperienza al più presto con la mia famiglia.

    • Reply
      tropicalspirit
      21 marzo 2022 at 8:40

      Te lo auguro cara una meta che offre davvero tanto

  • Reply
    Eliana
    20 marzo 2022 at 18:53

    Gli itinerari che hai presentato sono tutti molto interessanti ma per come sono io temo che non riuscirei a visitare come vorrei la Giordania in 4 o in 7 giorni! É per questo che mi sono affidata a te per un viaggio da sogno!

    • Reply
      tropicalspirit
      21 marzo 2022 at 8:26

      Tu scoprirai ogni angolo del paese, grazie per la fiducia Eliana

  • Reply
    La Zia Ro
    12 luglio 2022 at 18:07

    Proprio in questi giorni sto guardando alla Giorndania per un eventuale viagigo quest’inverno. Non riesco a capire quanti giorni devo stare! 😀 i 4 giorni mi sembrano talmente striminziti che quasi non mi sembra valga la pena. Molto interessanti i giorni che hai proposto alla fine del post (Ho sentito parlare di quei mosaici soli di recente, sembra siano gettonatissimi e io manco sapevo che esistessero!)

    • Reply
      tropicalspirit
      12 luglio 2022 at 22:13

      4 giorni sono il minimo e la dimostrazione che in poco tempo si può fare tanto ma sicuramente se avessi una settimana sarebbe perfetto per un ricco itinerario, se avessi bisogno io sono qua!

  • Reply
    Julia
    19 settembre 2022 at 21:40

    È un paese che dovevo visitare prima della pandemia, Purtroppo ancora non ci sono riuscita. Ho studiato molto e questi itinerari mi sembrano ottimi

    • Reply
      tropicalspirit
      21 settembre 2022 at 8:48

      Anche io lo dovevo visitare nel 2020 e avevo annullato tutto, fortunatamente nel 2021 l’ho visitato senza turismo ed è stato un vero spettacolo!

Leave a Reply