Cosa fare nel Wadi Rum il deserto della Giordania

  1. Cosa fare nel Wadi Rum il deserto della Giordania, ecco le esperienze da provare, dove alloggiare per provare l’emozione di dormire nel deserto, consigli e informazioni per organizzare l’escursione

Un viaggio in Giordania comprende sempre una tappa per visitare il deserto del Wadi Rum, un incredibile paesaggio caratterizzato da maestose guglie, pinnacoli in pietra e distese sabbiose dai colori più vari. Un deserto particolare, diverso da altri visitati in Africa.  Il contrasto con le rocce del canyon di Wadi Rum rende questo luogo unico.  Quelle rocce sono segni arabeschi struggenti, degli intarsi sfolgoranti colpiti dal sole. Io e le altre Travel Blogger Italiane siamo rimaste ammaliate da tanta bellezza, un luogo ricco di energia che sicuramente ha affascinato molto prima di noi altre celebrità come Thomas Edward Lawrence, meglio conosciuto come Lawrence d’Arabia. Questo è lo stesso paesaggio straordinario ammirato dal famoso condottiero britannico, poco nulla è cambiato nel paesaggio naturale. Ecco quindi che in questo post voglio raccontarvi le bellezze del luogo e fornirvi suggerimenti su cosa fare nel Wadi Rum il deserto della Giordania.

cosa fare nel Wadi Rum il deserto della Giordania - Tropical Spirit

Cosa vedere nel Wadi Rum in Giordania

Dove si trova il Wadi Rum

Il deserto del Wadi Rum si trova nella zona sud della Giordania.  Abbiamo percorso circa 300 km da Amman per raggiungerlo, si trova invece abbastanza vicino ad Aqaba, prendendo come riferimento le due basi aeroportuali del paese.  Come localizzazione siamo anche abbastanza vicino a Petra altra tappa imperdibile in Giordania. Questo magnifico deserto è Patrimonio dell’Unesco dal 2011. La sua conformazione così particolare ricorda un paesaggio lunare e infatti la traduzione di Wadi Rum è proprio “La Valle della Luna”.

Wadi Rum - Giordania - Tropical Spirit

Wadi Rum Giordania

Cosa fare nel Wadi Rum il deserto della Giordania: escursione in 4×4

Il modo migliore per perlustrare questo deserto è con un  mezzo  4×4 che consente di toccare i vari punti del deserto. Questo è il modo consueto per visitarlo sia che partecipiate a un viaggio organizzato sia che abbiate programmato un pernottamento nel deserto acquistando direttamente l’escursione in hotel. Il paesaggio è sorprendente: siamo rimaste disorientate davanti a uno scenario di sabbia da cui spuntano pinnacoli di arenaria alti centinaia di metri. Abbiamo seguito le piste di sabbia che s’infilano nei siq (stretti canyon), ammirato pareti di roccia dalle forme più varie,  scoperto archi di rocce e ci siamo riempite gli occhi di meraviglia. Ecco le principali attrazioni viste durante l’escursione

cosa vedere nel Wadi Rum - Giordani - Tropical Spirit

4×4 nel deserto del Wadi Rum

Cosa vedere nel Wadi Rum in un’escursione in 4×4

  • I sette pilastri della Saggezza ancor prima di addentrarsi nel deserto si stagliano come sentinelle dietro il centro dei visitatori, questa roccia dalla forma particolare  ha preso il nome dall’opera di Lawrence d’Arabia;
  • Le incisioni Rupestri l’uomo fin dal Paleolitico ha tracciato su queste rocce migliaia di graffiti: i soggetti sono i più disparati, mammiferi scomparsi, uomini, soggetti stilizzati. Pensate che sono presenti  un numero complessivo di 30.000 incisioni rupestri, il che fa del Wadi Rum una delle zone archeologiche preistoriche più importanti al mondo.
  • Siq Umm Takawi un’alta gola, molto stretta su cui è scolpito il volto dell’eroe popolare sopra indicato Lawrence d’Arabia
  • Dune di sabbia rossa sono dune spettacolari che si elevano dai colori caldi e intensi, ci siamo divertite e sbizzarrite su queste montagne di sabbia.  
I sette Pilastri della Saggezza Wadi Rum - Giordania - Tropical Spirit

Wadi Rum I sette pilastri della saggezza

Cosa fare nel Wadi Rum il deserto della Giordania: ammirare il tramonto e l’alba

Uno dei momenti magici dell’esperienza del deserto è ammirare il mutare del colore della sabbia nelle varie ore del giorno. Abbiamo avuto la possibilità di assistere a un magico tramonto quando la calda luce del sole ha inondato il panorama intorno a noi di mille sfumature di colore.  Altrettanto è accaduto all’alba quando piano piano i raggi del sole hanno illuminato l’ambiente mostrandoci sabbia e rocce dai colori cangianti.  Un giorno nel Wadi Rum è davvero un concentrato di meraviglia, è difficile trasmettere le emozioni del deserto, le avevo già provate in Namibia, in Marocco, in Perù ma ogni volta è diverso. Ritrovo sempre però il milione di stelle nei cieli sopra di noi, così limpidi da toccare con un dito, il vento che scompiglia i capelli, il colore della sabbia che mi riempie gli occhi. Una grande bellezza!

tramonto nel Wadi Rum - Giordania Tropical Spirit

Tramonto nel Wadi Rum

Cosa fare nel Wadi Rum il deserto della Giordania: escursione in cammello

Dopo aver dormito nel deserto, al mattino prima dell’alba ci siamo svegliati per assistere alla nascita del sole nel deserto cavalcando i cammelli o meglio i dromedari. Un gruppo di dromedari accompagnati dai beduini ci aspettava proprio fuori dal nostro campo tendato per fare una passeggiata nel deserto. Ero già salita sul dromedario ma devo dire che è sempre un’esperienza simpatica da provare. Un pò di equilibrio soprattutto nelle fasi di salita e discesa e poi via con passo lento ad ammirare il panorama intorno a noi, tra distese sabbiose, che cambiavano colore al sorgere del sole, e maestose guglie e pinnacoli in pietra. L’alba nel deserto è una grande emozione, silenzio, luce e immensità che ci fa sentire piccoli ma così integrati nel mondo.

dromedari Wadi Rum - Giordania - Tropical Spirit

Dromedari nel Wadi Rum

Cosa fare nel Wadi Rum il deserto della Giordania: incontrare i beduini

L’escursione nel deserto ci ha permesso di entrare in contatto con i beduini. Ci hanno accolto in una tenda indossando il keffiyeh, il tradizionale copricapo a scacchi bianchi e rossi o neri, e ci hanno offerto il tè con salvia, cannella e cardamomo come simbolo di tradizione e ospitalità. Abbiamo sorseggiato il tè ammirando come indossare questo strano copricapo e devo dire che la situazione che si era creata è stata realmente piacevole. Contatto che è proseguito poi durante la serata nel nostro luxury camp quando i beduini ci hanno intrattenuto insegnandoci un ballo tipico del luogo!

In ultimo per integrarci ancor di più con la popolazione abbiamo assaggiato lo zaarb, un piatto molto popolare nella cucina beduina, cotto sotto terra composto da carni e verdure.

canyon nel wadi rum - Giordania - Tropical Spirit

Canyon nel Wadi Rum Giordania

Cosa fare nel Wadi Rum il deserto della Giordania: visitare la stazione ferroviaria

Nel deserto del Wadi Rum è anche possibile trovare una vecchia stazione del treno. Questo treno è qui dal 1916, non è più in uso ma viene utilizzato per dimostrazioni e spettacoli. Si possono visitare gli interni delle carrozze  e l’ambientazione è realmente scenografica, sembra il set di un film nel deserto!

cosa fare nel deserto del Wadi Rum in Giordania

Stazione ferroviaria nel Wadi Rum

Cosa fare mel Wadi Rum il deserto della Giordania: dormire in un campo tendato

Dopo aver vissuto tutte queste esperienze non può mancare di trascorrere la notte nel deserto, un momento di grande fascino che tutti hanno sempre sognato! Le possibilità offerte per soggiornare nel deserto sono varie tutte di grande impatto.  Vi descrivo di seguito le strutture che abbiamo visionato insieme alle Travel Blogger Italiane.

Al Sultana Luxury Camp Wadi Rum - Giordania - Tropical Spirit

Al Sultana Luxury Camp Wadi Rum

Noi abbiamo soggiornato al Al Sultana Luxury Camp un resort molto suggestivo inserito molto bene nel contesto ambientale. Si trova infatti nel deserto ed è composto da tende, dotate di terrazze antistante l’ingresso e poste tutte intorno alla piscina. Gli interni sono arredati con tessuti locali d’ ispirazione orientaleggiante. Le parti comuni contano tende molto suggestive con cuscini e tappeti che creano una bella zona relax, è qui che abbiamo trascorso la nostra serata con i beduini. Vi è poi una grande area ristorante dove abbiamo potuto assaggiare varie specialità locali. Tutto perfetto per un soggiorno da favola!

Wadi Rum - Luxury Hotel - Tropical Spirit

Luxury Hotel nel deserto del Wadi Rum

Abbiamo poi visitato altre strutture in zona. Altrettanto bello è risultato il Rum Oasis Luxury Camp, situato in prossimità del precedente, dotato di tende con ampie vetrate che consentono la vista sull’esterno, aria condizionata, minibar e tutti i confort necessari alla notte luxury nel deserto. Anche qui c’è una bella piscina.

Per un soggiorno ancor più esperenziale ecco invece Hasan Zawaideh Camp! Questo hotel è dotato anche delle tende marziane molto usuali negli ultimi tempi e davvero vi sembrerà di essere su Marte. In questo caso le tende hanno la forma di cupola,   si affacciano direttamente sul deserto e si può ammirare il panorama direttamente dalla camera essendo dotate di ampie vetrate panoramiche.  Gli interni sono arredati con tappeti e con un piccolo salottino antistante proprio la veranda. Sicuramente una grande emozione risvegliarsi così immersi nel rosso del deserto!

martian tent - Wadi Rum - Giordania - Tropical Spirit

Martian Tent Wadi Rum

Per continuare a Viaggiare in Giordania vi rimando all’articolo di Valeria di Mente in viaggio che ci propone consigli pratici per organizzare un viaggio in Giordania

 

Potrebbe interessarti anche….

18 Comments

  • Reply
    Margherita
    6 dicembre 2021 at 14:06

    La Giordania e, soprattutto, il deserto del Wadi Rum è da sempre nella mia lista! Sapevo che, oltre a visitare il Tesoro di Petra, c’erano molte altre esperienze da fare a contatto con l’atmosfera del deserto. Mi piacerebbe davvero conoscere i beduini e passare la notte in un campo tendato. Spero presto di realizzare questo desiderio!

  • Reply
    Annalisa Trevaligie-Travelblog
    7 dicembre 2021 at 15:08

    Quanto mi piacerebbe visitare la Giordania con la calma che merita. Un viaggio da sempre nei miei sogni. Spero che questa situazione a livello mondiale Si calmi per poter finalmente organizzare un viaggio all’estero senza timori di sorta.

    • Reply
      tropicalspirit
      10 dicembre 2021 at 8:55

      Ma qui guarda abbiamo trovato la situazione molto tranquilla, decisamente meglio di tanti paesi dell’Europa

  • Reply
    Libera
    7 dicembre 2021 at 16:41

    La storia della stazione ferroviaria nel deserto mi ha incuriosito tantissimo . Sono riuscita a salirci ma non a sedermi in prima classe , dovrò necessariamente tornare.

    • Reply
      tropicalspirit
      10 dicembre 2021 at 8:55

      Sì anche questa tappa realmente suggestiva.

  • Reply
    Eliana
    7 dicembre 2021 at 16:59

    Uno dei deserti più suggestivi, location di numerosi film tra cui Star Wars! Non vedo l’ora di partire e di vederlo, mi emozionano molto i deserti e per Gabri sarebbe la prima volta che ne vede uno! Wadi Rum arrivo!

    • Reply
      tropicalspirit
      10 dicembre 2021 at 8:54

      Sì questo poi molto suggestivo perché più vario non solo dune e sabbia ma formazioni rocciose molto particolari, vedrai che spettacolo!

  • Reply
    Veronica
    7 dicembre 2021 at 23:03

    Esperienze che rimarranno impresse nella mente, chissà che bello il tramonto da quelle dune. Un viaggio che mi piacerebbe fare primo o poi.

    • Reply
      tropicalspirit
      10 dicembre 2021 at 8:53

      Sicuramente una grande esperienza, se ti capita te la consiglio proprio

  • Reply
    Lara
    8 dicembre 2021 at 22:22

    Un sogno dormire nel deserto. Quante ore dura l’escursione in jeep per vedere tutti i siti che avete fatto?

    • Reply
      tropicalspirit
      10 dicembre 2021 at 8:47

      Le esperienze descritte sono state divise in due giorni, in jeep si sta un paio di ore all’incirca.

  • Reply
    Chloe
    12 dicembre 2021 at 8:28

    Il Wadi Rum offre la possibilità di fare davvero molte esperienze uniche e diverse in poco tempo oltre ad essere dal punto di vista naturalistico, di una bellezza unica!

    • Reply
      tropicalspirit
      14 dicembre 2021 at 21:20

      Vero una bellezza intensa e autentica!

  • Reply
    crstina
    12 dicembre 2021 at 18:07

    Per un’amante come me del deserto, trascorrere momenti tra le dune di sabbia è stato un sogno che è diventato realtà!

    • Reply
      tropicalspirit
      14 dicembre 2021 at 21:20

      Sì vero il deserto piace tanto anche a me e l’esperienza è stata top anche qui!

  • Reply
    Sara
    14 dicembre 2021 at 21:17

    Non vedo l’ora di andare e di provare l’esperienza con i cammelli!!… ma mi viene già male a pensare di salirci sopra ahahah mi vedo già in terra 🙂

  • Reply
    Bru
    29 dicembre 2021 at 1:38

    un giorno ci andrò perchè questo è uno dei miei sogni nel cassetto, molto interessanti le tue informazioni di viaggio nel Wadi Rum

    • Reply
      tropicalspirit
      29 dicembre 2021 at 17:48

      Grazie un’esperienza che ti consiglio veramente la notte nel deserto è da provare

Leave a Reply